Appello per la libertà di ricerca scientifica

  • di Luca Coscioni: “Luca è stato maratoneta fino all’ultimo. In tutta la sua malattia non ha mai cessato di impiegare la stessa energia e determinazione che da sano spendeva senza risparmio nelle sue imprese sportive. Mi ha colpito proprio questa sua forza, questo autocontrollo che da fisico si è sublimato in interiore, per correre verso una meta ideale, la libertà di ricerca” (Umberto Veronesi)

I computer prenderanno il potere, a rischio l’intera razza umana

  • di Enrico Franceschini (La Repubblica): l’allarme di Stephen Hawking, che proprio grazie a una nuova macchina parlerà e scriverà molto più in fretta

L’Intelligenza artificiale va controllata

  • di Rosita Rjitano (La Repubblica): anche Bill Gates ha manifestato le sue preoccupazioni per i progressi dell’AI. Ma dietro le condanne si cela una ipocrisia: proprio sugli sviluppi di questo tipo di tecnologie, infatti, punta tutto la Silicon Valley

Affidare l’intelligenza ai computer è come invocare il demonio

  • di Sergio Pennacchini (La Repubblica): Il geniale imprenditore sudafricano Elon Musk, creatore di Paypal, Tesla e del programma spaziale Space X, ha paragonato i computer al male assoluto. Ma intanto progetta di colonizzare Marte con una sua astronave…

Intelligenza artificiale: entro il 2040 le macchine sorpasseranno gli uomini

  • di Umberto Rapetto (Il Fatto Quotidiano): La previsione arriva da Louis Dal Monte, fisico, imprenditore e soprattutto autore di “The Artificial Intelligence Revolution”. Le macchine dotate di intelligenza artificiale compiranno l’incredibile sorpasso: senza dover ipotizzare uno scenario estratto dai fotogrammi di Terminator, i migliori frutti dell’evoluzione tecnologica saranno in grado di tramutare gli umani in cyborg