Io non voglio che mi cambino. Che mi trasformino in quello che non sono. Non voglio essere solo un’altra pedina del loro gioco. Vorrei solo trovare un modo per dimostrargli che non sono una loro proprietà. Se proprio devo morire, voglio rimanere me stesso

(Hunger Games, pg.145)

One Reply to “Io non voglio che mi cambino”

  • Peeta, sul terrazzo, la sera precedente l’inizio dei giochi, grida a Katniss il proprio “Credo” morale: si rifiuta di diventare una pedina del “sistema”, rivendicando la propria dignità e autonomia di persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*