(*) Il vero titolo del progetto è sempre stato “per mari e per Ponti” dove solo la p di Ponti è più alta (e quindi maiuscola) per permettere all’acqua dei mari di rimanerne al di sotto. Sembra impossibile ma questo piccolo particolare, che a molti sembrerà del tutto ovvio e naturale, è stato causa, in passato, di accese dispute, non ancora risolte.